Scouting per fondo di investimento arabo

Versione stampabileInvia a un amico

Corrente GSE e INVITALIA sono lieti di informarla che è in atto una seconda manifestazione di interesse da parte di un Fondo di Investimento Arabo per il settore delle clean tech interessato a valutare partecipazioni in aziende innovative operanti in Italia (la prima call è stata effettuata a marzo scorso).
Il fondo di investimento arabo sta valutando l’opportunità di investire capitali nelle aziende o nei centri di ricerca italiani operanti nei seguenti settori:

· Energie rinnovabili: solare, eolico, clean coal, geotermico, biomasse, moto ondoso;· Gestione delle risorse ambientali: desalinizzazione e trattamento acqua, riciclo dei rifiuti, bonifica territoriale;· Efficienza energetica nell’edilizia: materiali, domotica, gestione dati degli edifici, sistemi di raffreddamento/riscaldamento, sistemi di illuminazione, isolamento, micro generazione;· Trasporti e biocombustibili: veicoli elettrici/ibridi, biocarburanti;· Reti energetiche: sistemi per reti intelligenti (smart grids), infrastrutture, trasmissione;· Agricoltura: irrigazione, pesticidi ecosostenibili, qualità cibi e sementi.
Le aziende interessate dovranno altresì possedere:

- Fatturato in crescita e EBIDTA positivo nel 2011;- Business model focalizzato sulle clean technology;- Prodotti in fase di ingegnerizzazione e commercializzazione; - Comprovata esperienza manageriale nel settore delle clean tech (dalla ricerca del prodotto alla sua commercializzazione).
Qualora la sua azienda fosse in possesso dei requisiti richiesti, la preghiamo di compilare la scheda e l’informativa sulla privacy in allegato (da stampare su carta intestata e firmata dal legale rappresentante della società), ed inviarle a corrente@gse.it entro e non oltre il 15 luglio 2011.
Sono ritenute prioritarie la tecnologie consolidate e con un rischio limitato oltre alla titolarità in capo all’azienda di brevetti e tecnologie replicabili su larga scala.
Scheda - Fondo investimento arabo clean energy.doc
Privacy.doc