Accordo BEI-MONTE PASCHI per progetti nel settore rinnovabili

Versione stampabileInvia a un amico

Finanziamenti per 200 milioni di euro

di Arcangelo Bimbo

La Banca europea per gli investimenti (Bei) e Banca Monte dei Paschi
di Siena (BMps) hanno firmato un’intesa per il finanziamento dei progetti di medie e piccole dimensioni nel settore delle fonti energetiche rinnovabili e del risparmio energetico. L’ammontare complessivo messo a disposizione della raccolta Bei è di 200 milioni di euro. Per la Bei l’accordo si inserisce in uno dei filoni tradizionali delle attività di supporto all’economia europea, il finanziamento di progetti destinati ad arginare i cambiamenti climatici attraverso strumenti rispettosi dell’ambiente che valorizzano l’uso di fonti rinnovabili.
BMps e la controllata MPS Capital Service Banca per le imprese avranno il compito di valutare e gestire le domande di finanziamento e provvedere alle erogazioni attraverso la propria rete di sportelli, confermando il proprio ruolo di interlocutore attento alle esigenze del territorio e vicino a chi investe in sostenibilità ed efficienza energetica. La raccolta Bei potrà coprire sino al 50% del costo di ogni singolo investimento. Saranno finanziabili progetti ecosostenibili che non superino i 50 milioni e anche interventi che
richiedano un investimento superiore, questi ultimi tipicamente con schemi di project financing.