Gli altri sistemi esistenti (ASE)

Versione stampabileInvia a un amico
reti
di Felice Lucia

Gli altri sistemi esistenti (ASE) sono sistemi, non già rientranti nelle altre configurazioni definite nell’ambito degli SSPC, in cui una linea elettrica di trasporto collega una o più unità di produzione gestite, in qualità di produttore, dalla medesima persona giuridica o da persone giuridiche diverse purché tutte appartenenti al medesimo gruppo societario, ad una unità di consumo gestita da una persona fisica in qualità di cliente finale o ad una o più unità di consumo gestite, in qualità di cliente finale, dalla medesima persona giuridica o da persone giuridiche diverse purché tutte appartenenti al medesimo gruppo societario.
In sostanza, gli ASE sono stati introdotti dall’AEEGSI per attribuire una qualifica a tutti i sistemi esistenti – non classificabili tra le reti elettriche – che non rientrano nelle altre tipologie espressamente previste dalle leggi vigenti.
Attenzione: eventuali configurazioni multiproduttore e multiutente che non ricadano fra gli SSPC o le reti elettriche non sono ammissibili e collegabili alla rete pubblica.

fonte: Autorità per l'energia elettrica il gas ed il sistema idrico