Controllo, processo e diagnostica intelligente

Versione stampabileInvia a un amico
Siemens control system

Siemens per l’automazione degli impianti di produzione di energia elettrica

 - Casi di eccellenza e demo in tempo reale: la Business Unit Energy Fossil Instrumentation & Electrical di Siemens Italia presenta le soluzioni del portafoglio SPPA
- I vantaggi economici di un impianto flessibile e controllato

In questi ultimi anni il mercato della generazione di energia elettrica ha subìto profondi cambiamenti, fra i tanti la liberalizzazione, l'eccezionale crisi economica internazionale e i suoi effetti sul mercato dei prezzi delle materie prime, la crescente produzione da fonte rinnovabile non programmabile. In questo difficile contesto viene richiesto agli operatori del settore di far evolvere i propri impianti, introducendo sistemi sempre più flessibili, capaci di aumentare le performance e al contempo di ridurne le emissioni prodotte.

Proprio con l’obiettivo di presentare le opportunità offerte dalle proprie innovazioni tecnologiche, a supporto di uno scenario sempre più sostenibile e competitivo, Siemens presenta il proprio portfolio di soluzioni dedicate all’automazione degli impianti di produzione di energia elettrica, Siemens Power & Process Automation (SPPA).

In occasione di una giornata dedicata interamente a queste soluzioni, Siemens, leader nelle tecnologie innovative e nelle soluzioni sostenibili, fornisce l’occasione di verificare dal vivo le prestazioni della famiglia di prodotti SPPA, toccando con mano i sistemi di controllo, ottimizzazione di processo e diagnostica.

Tra le maggiori proposte di Siemens in questo ambito, spiccano il Distributed Control System SPPA-T3000, un sistema di controllo di quarta generazione che aumenta la profittabilità, l’affidabilità e la facilità di utilizzo, integrandosi perfettamente nello scenario IT; il Sistema di Ottimizzazione di Processo SPPA-P3000 che, basato su un software che aumenta la flessibilità, la disponibilità e l’efficacia, riducendo le emissioni, garantisce un aumento dei profitti tramite l’ottimizzazione dei processi negli impianti; e infine la Suite di Diagnostica SPPA-D3000, che offre soluzioni di diagnostica intelligenti, rivoluzionando le tradizionali strategie di service e di manutenzione.

Nel corso della giornata saranno presentati casi di eccellenza attraverso la testimonianza di Tirreno Power e del Gruppo Falck. Le due aziende hanno scelto il DCS SPPA-T3000 per migrare i loro precedenti sistemi di controllo.

L’elevata efficacia di qualsiasi impianto di produzione di energia elettrica deriva dalla massima disponibilità e affidabilità dei sistemi installati, inclusi la strumentazione, i controlli e il sistema elettrico. La famiglia di soluzioni Siemens Power & Process Automation (SPPA) copre l'intero spettro di componenti elettrici e di controllo per gli impianti, tutti progettati per aumentare la profittabilità e la flessibilità degli impianti stessi.

La famiglia di soluzioni Siemens Power & Process Automation (SPPA) fa parte del portfolio ambientale di Siemens che, tra i più ampi e significativi al mondo, vale 33 miliardi di Euro e comprende prodotti e soluzioni che danno un contributo diretto e quantificabile alla protezione di clima e ambiente. I prodotti e le soluzioni del portfolio ambientale nel 2012 hanno permesso ai clienti di abbattere circa 330 milioni di tonnellate di CO2, una cifra equivalente alle emissioni generate da Berlino, Delhi, Hong Kong, Istanbul, Londra, New York, Singapore e Tokyo.