Tar annulla diniego minieolico con PAS

Versione stampabileInvia a un amico
turbine cittadine
di Nicoletta Gentile

Il TAR Puglia, con la Sentenza 895/2014, annulla il diniego rilasciato dal Comune di Manduria in quanto erano già trascorsi i 30 giorni e si era quindi formato il silenzio assenso con cui il Comune di Manduria ha ordinato di non effettuare l’intervento di cui alla procedura abilitativa semplificata (PAS) proposta dalla società ricorrente, per la realizzazione di impianto minieolico della potenza di picco pari a 200 KW.
Trascorso il termine, il Comune aveva richiesto i calcoli statici e l’indicazione dell’impresa che doveva realizzare i lavori, documenti non necessari per la formulazione del silenzio assenso, in quanto con la PAS il progettista attesta la compatibilità del progetto con gli strumenti urbanistici.

Commenti

sitak

I will always remember how you helped me to get this wonderful opportunity طراحی نما.