Premio ETRERA 2020, per l’innovazione in campo energetico

Versione stampabileInvia a un amico
Etrera 2020

Proporre e condividere le migliori soluzioni e pratiche per la produzione di energia da fonti rinnovabili. Con questo obiettivo nasce il Premio ETRERA 2020, promosso nell’ambito dell’omonimo progetto europeo da EUREC: associazione che riunisce centri di ricerca e dipartimenti universitari d'Europa attivi nel settore delle energie rinnovabili.

Per iscriversi al concorso c’è tempo fino al 16 marzo 2014. L’invito a partecipare è rivolto a tutte le organizzazioni europee che abbiano sviluppato progetti di particolare successo in tre campi: eolico, solare e “reti intelligenti”. Il concorso rappresenta un’importante occasione per mostrare e condividere il proprio progetto, aumentare la visibilità e attrarre potenziali partner di ricerca o industriali.

Finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Settimo Programma Quadro, il progetto ETRERA 2020 – Empowering Trans-Mediterranean Renewable Energy Research Alliance for Europe 2020 challenges – ha l’obiettivo di affrontare il fabbisogno energetico futuro nell’area euro-mediterranea attraverso la creazione di un network per la ricerca e l’innovazione volto allo sviluppo di tecnologie avanzate per la produzione di energia pulita.

I vincitori del concorso, che riceveranno il riconoscimento ETRERA 2020 per i progetti più innovativi, saranno premiati con un viaggio a Istanbul, in Turchia, dove ritireranno il premio e presenteranno il proprio progetto nel workshop Best Practices. Le soluzioni premiate diventeranno “migliori pratiche” nell’ambito di ETRERA 2020 e i contenuti illustrati nel corso della presentazione saranno inclusi in una pubblicazione digitale destinata a soggetti di ricerca e industriali che operano nel settore delle energie rinnovabili. ETRERA 2020 contribuirà a promuovere le organizzazioni vincitrici presso potenziali investitori per nuovi progetti.

Le candidature sono aperte a tutte le organizzazioni con sede in uno stato membro europeo o in un paese partner del bacino del Mediterraneo. Le informazioni complete sono riportate nelle regole di partecipazione. Per candidarsi è sufficiente compilare il modulo online.

fonte: EUREC