Fornitura Clenergy per installazioni in Xinjiang Aksu zona, Cina, colpisce 50MW

Versione stampabileInvia a un amico
Sito Azienda: 

Sistema di fissaggio a terra su misura ottimizzato per l'alta quota nel deserto

Clenergy, il progettista dell'impianto fotovoltaico soluzione e produttore del sistema di montaggio, ha recentemente guadagnato il suo secondo contratto progetto nella zona cinese dello Xinjiang Aksu. Il progetto solare fotovoltaico 20 MW  in Awati è arrivato in cima ad un' offerta vincente lo scorso autunno per un progetto di 30 MW in Alar.

Un rinomato sviluppatore internazionale delle energie rinnovabili in collaborazione con due società cinesi EPC lanciati i due progetti Xinjiang. Il progetto è entrato in produzione Alar formale il 18 gennaio e la costruzione di recente è iniziato il progetto Awati.

Clenergy ha anni di esperienza nel supporto sviluppatori e aziende EPC per la costruzione di successo di grandi progetti di energia solare in Cina e all'estero. Per il progetto Awati, Clenergy fornito una soluzione di montaggio a terra con le modifiche innovative della struttura di sostegno. Questa soluzione riduce il peso del sistema e dei costi di installazione, mentre l'efficienza migliorando. Inoltre, alta qualità C-acciaio con rivestimento superficiale eccellente migliora la durata. La struttura inventiva e materiali di alta qualità assicurano il sistema resistere all'ambiente grave locale.

Tecnica superiore "Clenergy ha contribuito a ridurre i costi di installazione, mentre il robusto supporto tecnico e di servizio ha dato maggiore fiducia nel lavoro con Clenergy a lungo termine. Si tratta di una win-win ", ha detto il responsabile del progetto EPC Awati signor Wang.

Cina regioni occidentali come il Gansu, Qinghai e Xinjiang hanno vasti deserti e le risorse energetiche ricchi. Con il governo cinese prestando particolare attenzione allo sviluppo delle risorse solari nella sua regione occidentale, Clenergy si è impegnata nella promozione dell'energia solare nella zona. L'azienda ha fornito soluzioni di montaggio per progetti di utilità nella parte occidentale della Cina per un totale di più di 200 MW nel 2012.