Inchiesta pubblica per revisione norma CEI 0.16

Versione stampabileInvia a un amico

Corrente-RSE - Si comunica alle aziende interessate, la possibilità di partecipare alla revisione della norma CEI 0.16, inerente la connessione di utenti attivi e passivi alle reti di AT e MT delle imprese distributrici di energia elettrica, sottoposta a inchiesta pubblica fino al 5 dicembre prossimo.

Al fine di tenere conto di alcuni requisiti fondamentali di sistema l’AEEG ha recepito, con opportune modifiche e precisazioni, l’Allegato A70 alla regola tecnica dei requisiti di sistema della generazione distribuita di Terna e l’Allegato A72 del Codice di rete di Terna sulla riduzione della generazione distribuita in condizioni di emergenza del sistema elettrico nazionale, predisponendo la modifica, entro il 31 dicembre 2012, dell’attuale norma CEI 0.16 inerente la regola tecnica di riferimento per la connessione di utenti attivi e passivi alle reti AT ed MT delle imprese distributrici di energia elettrica.

Le modifiche, discusse nel nuovo comitato tecnico CEI CT 316 relativo alla connessione alle reti elettriche di distribuzione AT, MT e BT, hanno riguardato principalmente l’allineamento dei requisiti del sistema di protezione di interfaccia all’allegato A70 di Terna, i servizi di rete degli utenti attivi, la modalità di scambio della potenza reattiva, le prove sul sistema di protezione d’interfaccia e sui generatori, la comunicazione.

La bozza di norma è ora sottoposta ad inchiesta pubblica ed quindi è disponibile per commenti sulla pagina dedicata del sito del Comitato Elettrotecnico Italiano (CEI).

Tutti gli interessati possono inviare i propri commenti, entro il 5 dicembre prossimo, utilizzando il modello scaricabile e inviandolo all'indirizzo dt@ceiweb.it.