Dgp 27 luglio 2009, n. 1969

Versione stampabileInvia a un amico
Provincia di Bolzano
Testo vigente al 21-08-2010

Certificato energetico per appartamenti

 

L’art. 127 della legge urbanistica provinciale 11 agosto 1997, n. 131 stabilisce che la certificazione del fabbisogno energetico, ai fini dell’applicazione della direttiva 2002/91/Ce del Parlamento europeo e del Consiglio del 16 dicembre 2002, deve essere eseguita tenendo conto dell’efficienza energetica complessiva degli edifici.

Il decreto del Presidente della Provincia 29 settembre 2004, n. 34 regolamenta gli aspetti attinenti al risparmio energetico, in esecuzione della legge urbanistica provinciale.

Il decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192 stabilisce che, a partire dal 1° luglio 2009, per il trasferimento a titolo oneroso è necessario un attestato di certificazione energetica.

La direttiva 2002/91/Ce ed il decreto legislativo 192/2005 stabiliscono inoltre che l’attestazione energetica per singoli appartamenti può essere rilasciata anche sulla base di un certificato energetico riguardante l’intero edificio.

Considerata la necessità di adottare misure atte a favorire il ravvicinamento delle disposizioni emanate a livello provinciale con le linee guida del Dm 26 giugno 2009 ed in attesa delle disposizioni relative al tavolo di confronto e coordinamento di cui all’art. 5 dello stesso decreto, è opportuno estendere la validità dei certificati energetici rilasciati per interi edifici, alle singole unità abitative degli stessi.

Ciò premesso e sentito il relatore, la Giunta provinciale a voti unanimi espressi nei modi di legge

Delibera

1. La validità del certificato energetico Casa Clima di cui al decreto del Presidente della Provincia 29 settembre 2004, n. 34, rilasciato per l'intero edificio, è estesa anche alle singole unità abitative facenti parte dello stesso.

2. Nei certificati energetici Casa Clima di cui al Dpp 34/20042 , rilasciati dopo la pubblicazione della presente delibera, viene indicata l'energia primaria.

3. In caso di edifici con più unità immobiliari che ancora non dispongono del certificato energetico Casa Clima di cui ai commi 1 e 2, ad esclusione delle villette a schiera, per le singole unità immobiliari può essere rilasciato un attestato di qualificazione ovvero un'autodichiarazione del proprietario secondo le disposizioni del decreto ministeriale 26 giugno 20093 .

4. La presente delibera va pubblicata sul Bollettino ufficiale della Regione.

 

Note:

1 Bur 16 settembre 1997 n. 44. torna su
2 Decreto del Presidente della Provincia 29 settembre 2004, n. 34 "Regolamento di esecuzione della legge urbanistica provinciale in materia di risparmio energetico" (Bur 28 dicembre 2004 n. 52). torna su
3 "Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici" (Gu 10 luglio 2009 n. 158). torna su
Fonte: 

Bur 11 agosto 2009 n. 33