Decreto del Presidente della Regione 15 febbraio 2010, n. 028/Pres

Versione stampabileInvia a un amico
Regione Friuli Venezia Giulia
Testo vigente al 17-08-2010

Modifiche al regolamento 0274/Pres sulla certificazione Vea energetico ambientale degli edifici, di cui all'articolo 6-bis, della legge regionale 18 agosto 2005 n. 23, (Disposizioni in materia di edilizia sostenibile), emanato con decreto del Presidente della Regione 1° ottobre 2009, n. 274*

 

Il Presidente

Visti gli articoli 1-bis comma 2, 6 e 6-bis della legge regionale 18 agosto 2005, n. 23 (Disposizioni in materia di edilizia sostenibile)1 ;

Visto l'articolo 31 della legge regionale 5 dicembre 2008 n. 16 recante "Norme urgenti in materia di ambiente, territorio, edilizia, urbanistica, attività venatoria, ricostruzione, adeguamento antisismico, trasporti, demanio marittimo e turismo" che apporta alcune modifiche alla legge regionale 23/2005 e che riconferma i contenuti dell'articolo 6 introducendo la certificazione energetico ambientale Vea degli edifici;

Visto l'articolo 42 dello Statuto della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia;

Vista la legge regionale 18 giugno 2007, n. 17 (Determinazione della forma di governo della Regione Friuli Venezia Giulia e del sistema elettorale regionale, ai sensi dell'articolo 12 dello Statuto di autonomia), con particolare riferimento all'articolo 14, comma 1, lettera r);

Vista la deliberazione della Giunta regionale 17 dicembre 2009 n. 2858 di approvazione del regolamento di modifica al “Regolamento recante procedure per la certificazione Vea di sostenibilità energetico ambientale degli edifici”;

Visto il decreto del Direttore centrale ambiente e lavori pubblici 24 dicembre 2009 n. 3075 di correzione errori materiali nella succitata deliberazione giuntale 2858/2009;

Decreta

1. È emanato il "Regolamento di modifica al “Regolamento recante le procedure per la certificazione Vea di sostenibilità energetico ambientale degli edifici, di cui all'articolo 6-bis, della legge regionale 18 agosto 2005 n. 23, (Disposizioni in materia di edilizia sostenibile)”, emanato con decreto del Presidente della Regione 1° ottobre 2009, n. 274", nel testo allegato che costituisce parte integrante e sostanziale del presente provvedimento.

2. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare come regolamento della Regione.

3. Il presente decreto sarà pubblicato nel Bollettino ufficiale della Regione.

Allegato
Regolamento di modifica al regolamento recante le procedure per la certificazione Vea di sostenibilità energetico ambientale degli edifici, di cui all'articolo 6-bis, della legge regionale 18 agosto 2005, n. 23, (Disposizioni in materia di edilizia sostenibile), emanato con decreto del Presidente della Regione 1° ottobre 2009, n. 274

Articolo 1
Modifica all'articolo 8 del regolamento recante le procedure per la certificazione Vea di sostenibilità energetico ambientale degli edifici, emanato con decreto del Presidente della Regione 1° ottobre 2009, n. 274

1. L'articolo 8 del regolamento recante le procedure per la certificazione Vea di sostenibilità energetico ambientale degli edifici, emanato con decreto del Presidente della Regione 1° ottobre 2009, n. 2742 è sostituito dal seguente:

"Articolo 8 — Norma transitoria

1. Dal 1° giugno 2010, in attuazione dell'articolo 6-bis, comma 3, lettera a) della legge regionale 23/2005, la certificazione Vea sostituisce gli attestati di qualificazione energetica e di certificazione energetica degli edifici, previsti dal decreto legislativo 192/2005."

Articolo 2
Entrata in vigore

1. Il presente regolamento entra in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione nel Bollettino ufficiale della Regione.

 

Note:

* Si rimanda al testo del decreto del Presidente della Regione 1° ottobre 2009, n. 0274/Pres, contenente il regolamento sulla certificazione Vea vigente e aggiornato con le modifiche apportate dal presente regolamento. torna su

1 Ss 22 agosto 2005 n. 17 al Bur 17 agosto 2005 n. 33. torna su
2 Si rimanda al testo del regolamento 1° ottobre 2009, n. 0274/Pres vigente e aggiornato. torna su
Fonte: 

Bur 24 febbraio 2010 n. 8