Novità in tema di conferenza di servizi e Scia

Versione stampabileInvia a un amico

La legge 30 luglio 2010, n. 122 “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, recante misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica” , ha introdotto nuove disposizioni in materia di conferenza di servizi e ha sostituito l’art. 19 della legge 7 agosto 1990, n. 241 prevedendo la segnalazione certificata di inizio attività (cosiddetta “Scia”) in luogo della dichiarazione di inizio attività.

Si segnala, in particolare, che il comma 4-ter dell’articolo 49 del decreto-legge n. 78/2010 prevede che la “Scia” sostituisce direttamente, dalla data di entrata in vigore della legge n. 122/2010 di conversione (31 luglio 2010), la dichiarazione di inizio di attività recata da ogni normativa, sia statale che regionale.

Si allega l’art. 49 del decreto-legge n. 78/2010 convertito in legge, con modificazioni, dall’art. 1, comma 1 della legge n. 122 del 2010.

Si allegano, inoltre, gli art. 14 e 19 della legge n. 241/1990 nel testo vigente.
 

AllegatoDimensione
art. 49 decreto legge n. 78 del 2010.doc44 KB
artt.14 e 19 della legge n. 241 del 1990.doc88 KB