AEEG: Rimodulazione del sistema tariffario dei dipendenti del settore elettrico

Versione stampabileInvia a un amico
logo AEEG
di Felice Lucia

Relativamente all’esclusione dagli oneri tariffari dello sconto attualmente previsto dal contratto collettivo nazionale di lavoro per i dipendenti del settore elettrico (assunti tra il 1979 e il 1996) assegnati esclusivamente a funzioni rientranti nelle attività di trasmissione, distribuzione e misura, si rileva che già la regolazione introdotta dall'AEEG (deliberazione ARG/elt 199/11) ha previsto un meccanismo di progressivo decalage degli sconti riconosciuti fino al 2019, con annullamento a partire dal 2020. In complesso, per l’intero periodo 2014-2019 la riduzione di costi riconosciuti alle imprese di trasmissione e distribuzione di energia elettrica è stimabile di poco superiore a 50 milioni di euro.

In particolare si rileva che il valore dell’onere previsto per il 2014 è pari a circa 17 milioni e che quindi l’effetto dell’articolo 27 del decreto-legge 24 giugno 2014 n. 91 sull’anno in corso, vista la sua decorrenza dal 1° luglio, è stimabile in circa 8 milioni di euro.

Fonte: AEEG MEMORIA 322/2014/I/EEL DEL 3 LUGLIO 2014 

Commenti

Regarding the exclusion from

Regarding the exclusion from the tariff charges the discount currently provided by the national collective labor contract for employees of the electricity sector is sufficient. To do my dissertation for me I learned that overall, for the whole period 2014-2019 the reduction of recognized costs to the electricity transmission and distribution businesses is estimated just over 50 million euro.

Alumawood

I appreciate you finding the time and energy
to put this informative  together. I once again find myself spending way too much time both reading and commenting.But so what, it was still worth it!   Alumawood