La centrale solare più grande d'Europa si trova a Siviglia

Versione stampabileInvia a un amico

Una vasta superficie di specchi (1.255 pannelli, ciascuno con una superficie di 1.291 metri quadrati) concentra i raggi solari raggi solari sulla torre alta 160 metri, dove un ricevitore solare e una turbina a vapore azionano un generatore che a sua volta produce elettricità (20 Megawatt).

Si chiama PS20 ed è stata inaugurata il 24 settembre 2009 presso la piattaforma di Solucar nei pressi di Siviglia dalla società spagnola Abengoa Solar.

Si tratta di una centrale a concentrazione solare costituita da 1.255 eliostati, specchi che inseguono la luce solare concentrandola su un ricevitore collocato in cima a una torre, progetto cofinanziato da un programma di ricerca dell’Unione europea.

Se i 20 Megawatt di energia elettrica, sufficienti ai bisogni di 10.000 abitazioni, fossero provenienti da fonti fossili, nell’atmosfera entrerebbero 12.000 tonnellate di anidride carbonica.