A Napoli Unione Industriali attiva sportello per PMI

Versione stampabileInvia a un amico

Uno "Sportello Energia" per le piccole e medie imprese di Napoli. E' l'iniziativa attivata dal "Gruppo Piccola Impresa" dell'Unione Industriali partenopea che si prefigge l'obiettivo di contribuire alla qualificazione dell'impiantistica energetica delle imprese presenti sul territorio. La gestione dello sportello e' affidata a Uniservizi, societa' di servizi dell'Unione Industriali, in collaborazione con diverse aziende del settore. Gli interventi di consulenza saranno gratuiti per il primo periodo di consulenza preliminare, diventeranno a pagamento nel caso in cui l'azienda decida di iniziare ad intervenire sul risparmio energetico. "Questo sportello vuole mettere insieme le competenze e le conoscenze in modo da favorire le imprese e ridurre gli oneri", dice il presidente del gruppo Piccola impresa di Napoli, Mariano Giustino. L'obiettivo, secondo il responsabile energia del gruppo degli Industriali Massimo Caronte, e' quello di "aiutare le aziende scoprendo cosa sarebbe utile adottassero per migliorare l'efficienza energetica". Gli strumenti di lavoro sono "un audit energetico preliminare in azienda - dice Alessandro Cugini, amministratore di Uniservizi - e poi un report redatto sui risultati dell'audit. Entrambi questi passaggi sono gratuiti". In questa prima fase di avvio dello sportello, Uniservizi si avvarra' della collaborazione di due imprese, la Schneider Electric e la Graded, con cui l'Unione ha sottoscritto due convenzioni

Fonte: 

www.agi.it