L'informatica al servizio delle rinnovabili

Versione stampabileInvia a un amico
di Andrea Marchetti

L’informatica può essere essenziale per il raggiungimento degli obiettivi europei di produzione energetica da fonti rinnovabili entro il 2020 grazie, in particolare, ad AlpEnergy (www.alpenergy.net/), un progetto di cooperazione territoriale per lo sviluppo di un software per il corretto funzionamento delle reti elettriche. Il proliferare di piccoli e medi impianti di produzione energetica, infatti – dal solare domestico al micro-eolico, fino alle biomasse – sta mettendo in crisi il modello di approvvigionamento energetico tradizionale, basato su una distribuzione dall’altro verso il basso, dalla rete centrale ai consumatori finali. Al contrario, il crescente approvvigionamento dal basso da parte di piccoli generatori diffusi rischia di influire negativamente sulla resa ottimale della rete elettrica. Per questo è nato AlpEnergy , un progetto europeo di cooperazione territoriale che riunisce produttori di energia, agenzie di sviluppo, istituti di ricerca e amministrazioni locali di diversi paesi situati lungo l’arco alpino (Francia, Germania, Italia, Slovenia e Svizzera) con lo scopo di affrontare la questione della fornitura ottimale di elettricità che includa e valorizzi l’apporto delle energie rinnovabili: si tratta di costituire un sistema informativo che, utilizzando internet o reti ad hoc, raccolga in tempo reale l’andamento della produzione e del consumo in tutti i punti della rete, riconoscendo le punte di carico ed intervenendo per il loro bilanciamento. Grazie a questi sistemi, denominati Virtual Power Systems (VPS), sarà possibile combinare un'intelligente gestione del carico, dello stoccaggio e della domanda energetica, favorendo al contempo un uso più razionale da parte dell’utenza. Il ruolo di questi “ottimizzatori”, anche se poco noto al grande pubblico, costituisce in realtà una delle chiavi di volta per il vero successo delle energie rinnovabili, al centro di un cambiamento di paradigma di tutto il sistema energetico internazionale.