Green City Energy: al via domani la terza edizione

Versione stampabileInvia a un amico

Attesa per l'intervento di Pedro Ballesteros e per l'inaugurazione della nuova smart grid pisana, il sistema di compensazione con accumulo da 1 MW, primo nel suo genere in Italia Al via domani, a Pisa, la terza edizione di Green City Energy, il Forum Internazionale sulle nuove
energie per lo sviluppo della Smart City che torna in città, con relatori e ospiti d'eccezione, per illustrare e incentivare i temi chiave della Città Intelligente.
Occhi puntati quindi sulle best practices nazionali al centro del convegno di apertura dedicato alla via italiana per la realizzazione della Smart City (9.00/13.00 Auditorium Rino Ricci, Camera di Commercio – 14.00/18.00 Centro Polifunzionale A.Maccarone, Provincia di Pisa).
L'appuntamento, al quale prenderanno parte amministratori locali, esponenti del mondo dell'Università e della ricerca, accanto a esperti del settore, sarà anche l'occasione per fare il punto sullo strumento Seap e per lanciare la proposta di un coordinamento generale delle città che aderiscono al Patto dei Sindaci.
A dare lustro alla mattinata interverrà anche Pedro Ballesteros, DG Energia della Commissione Europea nonché promotore proprio del Patto dei Sindaci che concluderà i lavori della prima sessione del convegno. Subito dopo si terrà l'inaugurazione della nuova Smart Grid Pisana.
Alle 13.00 infatti, in piazza Vittorio Emanuele II, verrà inaugurato ufficialmente il nuovo dispositivo da 1 MW che verrà poi installato nel campo fotovoltaico Sol Maggiore, realizzato da Toscana Energia Green in località Navicelli, per regolare la potenza di scambio tra la rete Enel e il campo fotovoltaico. Per dimensioni e funzionamento il dispositivo, nato nell'ambito del progetto Smart Grid Navicelli, sarà il primo del suo genere in Italia. Tra i convegni della giornata di domani ricordiamo anche l'appuntamento con la mobilità sostenibile (14.00/17.00 Auditorium Ricci, Camera di Commercio) che sarà protagonista anche dell'esposizione allestita in piazza Vittorio Emanuele II, dove troveranno spazio le ultime novità del settore.
La due giorni pisana sarà la prima tappa degli eventi che compongono il circuito Green City Energy per lo sviluppo della Smart City. Il Circuito si articola in quattro forum, in programma in altrettante città italiane, dedicati ai temi legati allo sviluppo della Città Intelligente. Dopo l'appuntamento pisano, occhi puntati su Telemobility, a Torino il 27 e 28 settembre, Green City Energy MED, a Bari il 18 e 19 ottobre, Green City Energy ONtheSEA, a Genova il 29 e 30 novembre.
La terza edizione di Green City Energy Pisa è promossa da Comune di Pisa, Provincia di Pisa e Regione Toscana. La manifestazione è realizzata in collaborazione con L'Università di Pisa, la Scuola Superiore Sant'Anna, Pisa Ambiente e Innovazione, CNR e Centro Ricerche Tecnologie Integrate Per La Qualità Del Vivere.
L'evento si avvale inoltre del supporto dei main sponsor Enel, Eni e Toscana Energia.