Incredibile, anche BP Solar chiude

Versione stampabileInvia a un amico
di Felice Lucia

British Pretoleum, colosso energetico, ha confermato la chiusura della divisione solare, aperta 40 anni fa, per la concorrenza internazione e la repentina discesa dei prezzi. Questi hanno causato la non sostenibilità del business.Infatti ora esiste solo il mercato di quanto riesci a piazzare un modulo, cercando di fare il prezzo più basso.
Per ovviare la crisi l'anno scorso avevano diversificato , uscendo dai piccoli impianti per concentrarsi sui grandi, investendo in stabilimenti in India e Cina ma nemmeno questo è bastato per fermare la crisi.
I soldi in cassa residui saranno investiti per eolico e biofuel e tutti i dipendenti saranno licenziati.