Fotovoltaico d'Avanguardia: scenari transitori e post-incentivi

Versione stampabileInvia a un amico

Roma (Sala meeting DNB, Sala Berlinzani, Via Cavour, 85/A)
12/12/2012

Da zero a 16 GW, siamo entrati in pieno XXI secolo. Il fotovoltaico in Italia in questi anni ha rappresentato un gigantesco movimento di mobilitazione dal basso, entusiasmante, che ha portato a circa 500.000 istallazioni, 50 M€ investiti, almeno 2 milioni di cittadini mobilitati (il 5% del corpo elettorale), una stima di addetti che supera 80.000 unità compreso l’indotto. Soprattutto, un'attivazione di circuiti economici e di credito imponente, in gran parte rivolta alle PMI ed alle famiglie. Da zero a 16 GW, ed ora? Abbiamo davvero raggiunto la Grid-Parity? Esistono soluzioni alternative all’impianto incentivante, nel breve periodo, per traghettare il fotovoltaico nell’era 3.0?

Con un quinto conto energia in fase di pensionamento, è tempo di certezze. E’ tempo di incentivi fiscali, di SEU e di RIU. Nel convegno verranno inquadrate le diverse ipotesi di lavoro, per andare oltre gli schemi di incentivazione. Il workshop è eccezionalmente gratuito, ma la presenza è subordinata all’iscrizione e solo fino a esaurimento dei posti in sala (capienza 150).

Scarica il programma completo del workshop

Compila il form di iscrizione gratuita per partecipare al workshop

AllegatoDimensione
Locandina IdEA fv 12 dic_2.pdf453.53 KB