Giappone: al via le nuove tariffe incentivanti per lo sviluppo delle rinnovabili

Versione stampabileInvia a un amico

Il Ministero dell’Economia, Commercio e Industria giapponese METI ha pubblicato il decreto che introduce e regola le nuove feed in tariffs per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili in vigore in Giappone dal 1 luglio 2012. Secondo la nuova normativa, nel periodo tra luglio 2012 e marzo 2013, il prezzo di acquisto dell’energia prodotta da FER è fissato a:
- Energia solare (impianti 10 kW o superiori)42 ¥/kWh (40¥ senza tasse) per 20 anni = 0,4198 € (0,3998 €)
- Energia eolica (impianti 20 kW o superiori) 23,1 ¥/kWh (22¥ senza tasse) per 20 anni = 0,2309 € (0,2199 €)
- Energia geotermica (impianti 15.000 kW o superiori)27,3 ¥/kWh (26¥ senza tasse) per 15 anni = 0,2729 € (0,2599 €)
Nb Cambio al 2/7/2012 ¥/€ = 0,01

Grazie alle significanti tariffe incentivanti introdotte per lo sviluppo delle rinnovabili, il Giappone secondo previsioni di Bloomberg New Energy Finance, è pronto a diventare il secondo più grande mercato per l'energia solare al mondo. Secondo le previsioni di Bloomberg inoltre, la crescita della produzione di energia elettrica da fonte solare in Giappone potrebbe generare investimenti per 760 miliardi di Yen in nuovi impianti, pari a 7,6 miliardi di Euro, con 3,2 gigawatt di nuova capacità installata. Il Giappone dovrebbe così salire dalla 6^ alla seconda posizione a livello mondiale dopo la Cina superando l’Italia e la Germania. (Fonte ICE)

Per ulteriori informazioni si prega di consultare il compendio del Decreto (http://www.meti.go.jp/english/press/2012/0618_01.html), la tabella con i valori definitivi (http://www.meti.go.jp/english/policy/energy_environment/renewable/pdf/summary201209.pdf) o consultare il sito ICE Giappone (http://mefite.ice.it/CENWeb/ICE/News/UltimeNotizie.aspx?idPaese=732).

Il Progetto Corrente a seguito della positiva partecipazione al World Smart Energy Week in Giappone dello scorso febbraio e alla pubblicazione in anteprima del nuovo sistema di incentivazione in Giappone (la Scheda Corrente Japan Desk pubblicata a aprile 2012, è disponibile in allegato), è a disposizione di tutti i suoi aderenti interessati a partecipare a iniziative informative e a missioni dedicate a avviare nuovi investimenti green in Giappone.

Gli aderenti interessati a essere coinvolti in tutte le iniziative Italia-Giappone del settore rinnovabili e efficienza energetica, sono pregati di compilare la scheda allegata Corrente Japan Desk reinviandola a corrente.japan@gse.it. Grazie alle vostre schede avremo modo di conoscere nel dettaglio l'interesse delle imprese italiane verso il Giappone e sviluppare nuove iniziative per gli aderenti con il supporto dei nostri partner istituzionali.

Scheda_Corrente_japan_desk.docx
Scheda_Corrente_japan_desk.doc

CORRENTE JAPAN DESK.pdf

AllegatoDimensione
Scheda_Corrente_japan_desk.doc94.5 KB
Scheda_Corrente_japan_desk.odt65.17 KB