Come fare soldi spendendo meno in energia, il caso Avvenia “the energy innovator”

Versione stampabileInvia a un amico
Sito Azienda: 
Logo Avvenia
di Felice Lucia

L'ubriacatura delle fonti rinnovabili in questi anni ha fatto dimenticare l'enorme potenziale che ha l'efficienza energetica nel nostro paese.

La società Avvenia è  una Esco, fondata nel 2001 dall'ingegner Giovanni Campaniello e operativa dal 2005 nel campo dei Certificati Bianchi, è passata in pochi anni da un fatturato di 200mila euro agli undici milioni di chiusura del 2012. Per certificare l'avvenuto intervento di risparmio energetico  ci sono delle società certificate, le Esco che  in relazione alla riduzione dei tep rilevati stilano una scheda da presentare al Gse (Gestore Servizi Energetici) per ottenere gli incentivi equivalenti, detti in termine tecnico Certificati Bianchi.

Il mercato dell’efficienza energetica è un’opportunità importante per le aziende, in particolare per le realtà industriali. Il meccanismo normativo dei certificati bianchi, oltre ad essere un buon incentivo per realizzare interventi di efficienza energetica, si è tradotto in uno strumento utile alla conoscenza dei processi produttivi, tanto da mettere a disposizione delle aziende strumenti importanti per diventare più competitivi sul mercato.

Il processo di rinnovamento è caratterizzato dall’insieme dei seguenti aspetti, il cui grado di applicazione è correlato sia alla specifica realtà aziendale che agli obiettivi strategici dell’azienda:

1.innovazione tecnologica finalizzata all’incremento di efficienza e produttività

2.innovazione tecnica finalizzata all’ottimizzazione gestionale

3.utilizzo energie rinnovabili in relazione al processo

4.recupero cascami termici

5.impianti di cogenerazione CAR

6.analisi costi - benefici / finanziamento

I settori merceologici trattati in ambito industriale sono:

1.industria siderurgica

2.imbottigliamento bevande e acque minerali

3.produzione e imbottigliamento birra

4.packaging alimentare

5.lavanderie industriali

6.prodotti per l’edilizia, automotive e siderurgia

7.produzione ceramica da bagno

8.produzione di pellet

9.industria alimentare

10.industria farmaceutica

11.industria petrolchimica

12.processi di stampa

13.industria del legno

I dettagli sugli interventi realizzati e sui risultati ottenuti sono descritti nel sito www.avvenia.com.