Rinnovabili, JWEE: il bosco come risorsa principale

Versione stampabileInvia a un amico
di Ignazio Cusimano

Secondo il nuovo report JWEE (Joint Wood Energy Enquiry), reso pubblico dallo UNECE e dalla FAO, il bosco è la principale risorsa per le energie rinnovabili (copre il 3% della fornitura per energia primaria, il 17% delle rinnovabili).

Il report JWEE sottolinea (per il biennio 2008-2009) come l'energia da biomassa boschiva abbia coperto circa il 20% della richiesta totale d'energia proveniente dalla Svezia, dalla Finlandia e dall'Estonia, mentre sia andata ben oltre il 50% delle rinnovabili per gli stati nordici e baltici, oltre alla Serbia e alla Republica Ceca. La crescita delle aree boschive, secondo il report, coincide con la crescita economica dei paesi che investono nella risorsa: tra risorse dirette e indirette prodotte dalle foreste, le imprese producono energia tale da coprire il 57% della richiesta. Tra le risorse indirette si segnalano i carburanti trattati come il black liquor, il tall oil e i wood pellets.

Secondo il report vi sono delle differenze rimarcate da paese a paese: infatti, paesi come l'Italia, la Russia, la Serbia, la Francia, la Slovenia, la Norvegia e la Repubblica ceca, ricorrono in maniere molto massiccia alle risorse primarie generate dalle fibre legnose, mentre altre realtà, come gli Usa, il Belgio, la Svezia, la Finlandia, l'Estonia, la Slovacchia, l'Austria e l'Irlanda ricorrono alle risorse indirette.

Altre evidenze sottolineate dal report in merito all'utilizzo delle risorse energetiche boschive: il maggior uso industriale delle risorse si registra in Usa, Irlanda, Slovacchia, Belgio, Svezia e Finlandia, mentre un uso più 'familiare', dove si utilizza il legno per la combustione diretta, si registra in Europa Centro-Meridionale. Un consumo molto elevato di energia legnosa si registra anche in Germania e in Regno Unito, proprio quest'ultimo ha fatto registrare un aumento annuale del consumo energetico (tra il 2005 e il 2009) pari al 2.7%.

In generale, dal report si evince che il bosco, come risorsa per l'energia rinnovabile, svolge un ruolo leader, costante nel tempo.